Estintori a schiuma


Gli Estintori a Schiuma sono particolarmente indicati per estinguere fiamme di solidi e di sostanze liquide. Si suddividono in due principali categorie, gli estintori a schiuma meccanica, e gli estintori a schiuma chimica.Nella prima categoria abbiamo invece sostanze schiumogene miscelate ad acqua, nella seconda categoria abbiamo la reazione di due agenti chimici posti all'interno a produrre una schiuma che si espande sulle fiamme. L'azione di estinzione avviene per soffocamento, producendo questi estintori un deposito di schiuma alla base delle fiamme che inibisce la combustione con l'ossigeno o altri comburenti. Quelli contenenti acqua NON possono essere utilizzati su apparecchiature in tensione, mentre trovano il loro impiego ottimale su qualunque incendio di solidi o liquidi infiammabili.

Ambiti Consigliati

L'efficacia degli estintori a schiuma è data dal soffocamento delle fiamme. Le sostanze schiumogene, espandendosi in una reazione che avviene grazie alla presenza di anidride carbonica, si depositano alla base delle fiamme, impedendo il loro propagarsi. Sono consigliati nelle cucine ed in presenza di liquidi infiammabili. Prestare attenzione nell'utilizzo degli estintori a schiume contenenti acqua, perchè il loro utilizzo è sconsigliato su apparecchiature elettriche in tensione.

Scarica Catalogo

Richiedi un Preventivo